Impianti dentali

Cosa sono gli impianti dentali?

Per i problemi del cavo orale legati alla perdita di uno o più elementi dentali, a causa della degenerazione di qualche malattia o ad un trauma, non c’è cura se non quella fornita dall’applicazione degli impianti dentali.

Gli impianti dentali sono piccole viti di metallo, aventi diverse forme, che varranno successivamente inserite all’interno delle ossa mandibolari o mascellari del paziente.

Gli impianti dentali, una volta inseriti, rappresentano i punti di appoggio per le protesi dentali che vanno a sostituire i denti ormai perduti, donando nuova funzionalità al cavo orale.

Gli impianti dentali sono stati studiati per offrire stabilità e sicurezza per una soluzione restaurativa dall’aspetto assolutamente naturale.

Il Medico Dentista ricorre ad implantologia e quindi all’inserimento di impianti dentali, quando il paziente soffre di edentulismo, parziale oppure totale.

Gli impianti dentali devono essere perciò creati ed applicati seguendo protocolli creati ad hoc per ogni problema specifico.

Non esistono infatti impianti dentali universali.

Sarà dunque il medico a scegliere, in base a diagnosi precise, il metodo da utilizzare e il tipo di impianto più adatto a risolvere il problema del paziente.

L’endentulismo può, non solo, dare problemi di estestica e malessere al paziente, ma anche dal punto di vista funzionale e salutare può creare diversi problemi, in quanto, ci sarebbero comunque problemi di fonazione, respirazione e digestione. 

Per un intervento utile al naturale ripristino delle funzioni masticatorie, sono necessarie accurate visite di controllo dal Medico Dentista, che portino ad una diagnosi completa del problema, poiché la diversa morfologia del cavo orale, delle radici dei denti e di altri simili elementi, necessita un protocollo di intervento che può variare in maniera molto sensibile da caso a caso.

La stabilità degli impianti dentali determina in modo decisivo la stabilità di tutta la protesi dentale.

Gli impianti dentali hanno diverse forme e diverse applicazioni, a seconda del problema da risolvere.

Molti studi e sviluppi degli impianti dentali hanno portato ad un miglioramento delle tecniche di applicazione e a vere e proprie evoluzioni della scienza implantologica.
Non esiste una maniera universale di intervento, ed il Medico Dentista deve necessariamente prendere attenta visione sul problema clinico riscontrato.
L’inserimento degli impianti dentali e la successiva applicazione delle protesi è l’unica risposta valida in grado di ripristinare il corretto andamento di tutte queste funzioni.

Prenota ora la tua seduta

    Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy Policy