Chirurgia Odontostomatologica

Che cos’è la chirurgia odontostomatologica?

La Chirurgia Odontostomatologicaè un ramo dell’odontoiatria che comprende differenti interventi chirurgici che interessano il cavo orale del paziente.

La chirurgia Odontostomatologica si occupa precisamente di quelle operazioni in cui si pone rimedio a tutte quelle situazioni anatomiche e biologiche problematiche divenuti in alcuni casi irreversibili.

Il chirurgo orale è un Medico Dentista in possesso della specializzazione post-laurea in Chirurgia Odontostomatologica che si occupa, fra l’altro, di aumento osseo (viene aumentata la quantità d’osso presente in una determinata zona della bocca allo scopo di poter eseguire un impianto dove prima non era possibile) e di apicectomia (ossia la rimozione chirurgica dell’apice radicolare di un dente coinvolto in processi infiammatori al fine di trattare un dente a polpa necrotica quando questo non può essere trattato con la sola endodonzia).

Altri esempi di Chirurgia Odontostomatologica sono estrarre elementi dentali erotti, residui radicolari, di asportazioni di cisti o tumori del cavo orale, di chirurgia endodontica, di rialzo del seno mascellare e di denti inclusi o semi-inclusi nelle ossa mascellari.

La Chirurgia Odontostomatologica, comprende anche gli interventi chirurgici effettuati dal Medico Dentista di paradontologia, quali tasche, difetti gengivali, malattie parodontali.

Fra i molteplici compiti del Medico Dentista nella Chirurgia Odontostomatologica figurano anche gli interventi di implantologia ossia quegli interventi con lo scopo di sostituire i denti mancanti con l’aiuto di viti realizzate in titanio, sulle quali viene completata la protesizzazione che vengono inserite nei mascellari e tutti quegli interventi di tipo chirurgico che vengono eseguiti a scopo pre-implantare.

Il ramo della Chirurgia Odontostomatologica include anche l’implantologia e la parodontologia.

In Svizzera, la specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica dura almeno tre anni e i relativi corsi hanno luogo presso le cliniche universitarie di Chirurgia Odontostomatologica o presso l’ospedale cantonale di Lucerna.

Per ottenere il titolo di Medico Dentista specializzato in Chirurgia Odontostomatologica, occorre pubblicare due articoli scientifici e presentare una documentazione riguardante il trattamento chirurgico di dieci pazienti comprendente, tra l’altro, i rapporti operatori, una serie di fotografie, le radiografie e i modelli.

Prenota ora la tua seduta

    Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy Policy