Pulizia dei denti

Che cos’è la pulizia dei denti? Rivolgiti al tuo dentista per una pulizia dei denti e una visita preventiva.

L’igiene orale è il modo più sicuro per evitare l’insorgere della placca batterica e quindi il generarsi di carie che, se trascurate, determinano la necessità di asportare o devitalizzare il dente, perciò per ovvi motivi la pulizia dei denti è fondamentale.

Almeno una volta all’anno si deve andare a fare una visita di controllo dal proprio Medico Dentista e farsi fare, quindi, la pulizia dei denti, ovvero, un trattamento di igiene orale professionale.

La pulizia dei denti, serve ed è importante per la rimozione di placca e tartaro che sono veri nemici della bocca.

Per tale motivo, con il normale spazzolino riusciamo infatti a pulire la superficie dei denti al di sopra della gengiva, ma non riusciamo a togliere la placca o il tartaro posizionato nei punti difficili o quello sotto la gengiva, non visibile e non raggiungibile dallo spazzolino, che è il responsabile di gengiviti e parodontiti.

Effettuare una pulizia dei denti da un Medico Dentista può portare molti vantaggi perchè oltre ad assicurare una rimozione completa delle sostanze presenti nel cavo orale, rende i denti sani e riduce il rischio di malattie gengivali o carie nel lungo termine.

Ecco alcuni motivi per richiedere al proprio Medico Dentista, la pulizia dei denti:

  • Pulizia completa da tartaro, placca e batteri nelle fessure più difficili da raggiungere;
  • Favorisce lo sbiancamento dei denti;
  • Evita la formazione di infiammazioni gengivali;
  • Rafforza l’apparato masticatorio;
  • Previene la formazione di tartaro e placca;
  • Rimedio molto efficace contro l’alitosi.

Quindi il consiglio è rivolgersi al proprio Medico Dentista per un controllo generale sullo stato di salute dei propri denti e decidere insieme se è il caso di effettuare una pulizia dei denti.

Come avviene la pulizia dei denti?

Normalmente, la pulizia dei denti è suddivisa in più operazioni che permettono una totale rimozione di tartaro e placca e un miglioramento dell’intera igiene orale.

Per prima cosa tramite strumenti professionali e sterilizzati che ruotano molto velocemente, il Medico Dentista comincia a rimuovere le incrostazioni di placca e tartaro nelle fessure più isolate, dove molto probabilmente si vengono a formare accumuli più robusti e dove lo spazzolino naturalmente non arriva.

Per effettuare una pulizia dei denti più precisa, il Medico Dentista utilizzerà uno strumento d’acciaio dotato di punta affilata, per rimuovere il tartaro che la prima operazione non riesce ad eliminare completamente.

Successivamente, durante la pulizia dei denti, vengono rimosse tutte le macchie presenti sulla dentatura con un prodotto professionale che scioglie le sostanze accumulate con il cibo, bevande o fumo che consumiamo nella nostra routine.

Questa operazione rimuove solo le macchie superficiali ma se vuoi ottenere uno sbiancamento migliore devi affidarti a prodotti sbiancanti o una seduta professionale di sbiancamento dei denti dall’igienista dentale.

I denti vengono lucidati, poi, viene applicata una mascherina con il fluoro per che aiuta a rinforzare la dentatura e prevenire la nascita di infiammazioni e carie.

Infine un risciacquo generale con acqua o collutorio dell’intero cavo orale per rimuovere altri residui presenti all’interno della bocca dopo l’operazione della pulizia dei denti.

Prenota ora la tua seduta

    Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy Policy